Rivoluzione digitale per le imprese valloni.14/12/2018

L'onda digitale non si ferma davanti alla porta delle imprese. Ora è solo una questione di volontà dell’impresa di cogliere le opportunità che arrivano dalla trasformazione digitale. Per aiutarli, il Governo vallone ha stanziato dei fondi di poco più di 4 milioni per sviluppare due dimostratori 4.0. Il primo sarà dedicato al settore edile.  "La sua missione è quella di sensibilizzare le imprese, evidenziando il potenziale delle tecnologie digitali al fine di migliorare la loro produttività, la redditività e la qualità dei loro prodotti, nonché di collegare queste tecnologie al fabbisogno di formazione”, spiega Pierre-Yves Jeholet (MR), Ministro dell'Economia. Dietro questo strumento, gli imprenditori troveranno supporto nelle tecnologie di stampa 3D, l'uso di droni, la concezione virtuale, o addirittura la realtà aumentata.

Il secondo dimostratore è dedicato esclusivamente al mondo dell'industria 4.0 e in particolare alle PMI. A parte la consapevolezza e il sostegno nell'era digitale, lo strumento deve consentire alle imprese di effettuare test di tecnologia su banco prova, acquisire nuove competenze o facilitare e accelerare l'attuazione in azienda.