Un tocco vallone ai Giochi Invernali del 2022 a Pechino05/12/2019

La società vallone Dirty Monitor, specializzata nella creazione di affreschi luminosi su edifici prestigiosi, è stata contattata dal comitato organizzatore cinese per le Olimpiadi Invernali del 2022 a Pechino.

Durante la visita principesca belga in Cina, che si è svolta dal 16 al 22 novembre, i responsabili delle cerimonie di apertura e chiusura dei Giochi Olimpici Invernali hanno espresso interesse per il know-how della start-up di Charleroi, che ha già una solida reputazione in Cina. Riconosciuta a livello internazionale per le sue produzioni basate sul 3D video mapping, Dirty Monitor ha progettato immagini digitali per la mostra itinerante Van Gogh, che ha appena chiuso i battenti nella capitale cinese, e che tra pochi settimane inizierà nella metropoli di Shanghai.